Eclipse.jpgRobertoviaggi.jpgDelaville.jpgR4For.jpgDiperna.jpgEssenza.jpgPanificio.jpgGrouparma.jpegCorallo.jpgBiancofiore.jpgPiemontese.jpgSilac.jpgVarano.jpgBiorussi.jpgBcc.jpgAracne.jpgBasileG.jpgCaseificio.jpgJerry.jpgFatone.jpegMacelleria.jpgAgricola.jpgAFFARISPORT.jpgBasile.jpgCannarozzi.jpgMamut.jpg

 

 

 

 

Calendario Eventi

Dicembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Nr. visite dal 08 maggio '15

1696289

La Storia

Nel primi giorni del gennaio 1987, ad un gruppo di amici: chi vi scrive, Di Brina Carlo ed Esposito Antonello, unitamente ad amici di Cagnano Varano, venne l'idea di organizzare, unitamente alle Pro Loco di Carpino e Cagnano Varano una gara podistica,che mettesse fine alle diatribe di varia natura ed ai tanti litigi che avvenivano tra giovani e non dei due comuni per contendersi chissà quale trofeo o vittoria.
L'idea era quella di organizzare a San Rocco, la partenza da Cagnano Varano ed arrivo a Carpino; a San Michele e San Cataldo fare il percorso inverso. Con questo spirito pacificatorio e costruttivo nacque il 16 agosto del lontano 1987, la prima edizione della "maratonina dei 2 colli", sulla distanza iniziale di km. 12,00, in quanto la gara non percorreva il giro esterno ma arrivava in Piazza del Popolo direttamente da via Mazzini.
Questo avvenne anche per gli anni 1988 e 1989: dalla quarta edizione, nel 1990, il percorso incluse anche il Giro Esterno, la distanza divenne di km. 13,00, quella attuale. 
Mi piace ricordare e ringraziare pubblicamente tutte le persone, ne sono tante, e non le elenco per non dimenticare qualcuno, che in tutti questi anni hanno contribuito, ognuno per la propria parte, a dare continuità e migliorare la manifestazione, sacrificando parte del loro tempo prezioso anche nei giorni delle festività Patronali di San Rocco.
Grazie alle Amministrazioni Comunali di Carpino e Cagnano, ad altri Enti Pubblici, in particolare il Parco Nazionale del Gargano,che con il loro prezioso supporto hanno permesso la crescita della gara.
Un ringraziamento particolare va alla BCC di San Giovanni Rotondo ed a tutti gli sponsors di Carpino, Cagnano Varano ed altri paesi, che con il loro supporto economico hanno fatto sì che questa manifestazione giungesse quest'anno ininterrottamente, dal 1987, alla 31^ edizione.
Grazie a tutta la popolazione carpinese per la cordialità, l'affettuosità, il calore, l'accoglienza che riservate a tutti gli atleti concorrenti con gli applausi e la calorosa accoglienza.
Grazie ad Antonio Bronda che con le sue foto, ci rende indimenticabile, da qualche anno tutto questo.
Grazie a tutti i soci e ragazzi iscritti all'ASD Veloclub  Carpino Runners.
Un particolare ringraziamento va infine ai 23 partecipanti che il 16 agosto del 1987 portarono a termine la 1^ edizione, vinta per la cronaca da Ciociola Matteo, davanti a Francesco Graziano e Pietro Iacovelli. Purtroppo, qualcuno non c'è più.
Questi gli atleti partecipanti,in ordine strettamente alfabetico, unitamente a tutti voi, sono stati, i precursori e gli attori di questa bella, affascinante e straordinaria storia:
Basile Antonio, Bocale Matteo, Cascavilla Costanzo, Ciociola Matteo, Cisternino Michele, Curatolo Antonio, De Mita Giovanni, De Santis Gaetano, Di Perna Michele, Di Rita Giuseppe, Fini Tiberio, Giannetta Massimo, Giglio Pascal, Graziano Francesco, Grifa Michele,Grossi Pino, Iacovelli Piero, Iacovelli Pietro, Montelli Michele, Nardella Leonardo, Russo Giovanni, Vergura Donato, Volpe Michele.
Chiedo scusa se ho dimenticato qualcuno.
Grazie di vero cuore a chi prosegue questa meravigliosa e stupefacente avventura.
Grazie a tutti !!!
Cordialmente.
Carpino, 16 luglio 2015.
                                                                                                                           Santino  Basanisi

 

 

 

 

 

 

  • Momentaneamente non disponibile